Panchine e fioriere in cemento per Arredo Urbano.

La nuova collezione di fioriere e panchine in cemento
Scopri la collezione 2019

Fioriere, panchine, dissuasori in cemento.

Ubiurbe, è un azienda di ideazione, progettazione e realizzazioni di complementi di elementi di l’arredo urbano.

Fioriere in cemento la nuova passione per l’arredo degli spazi aperti

arredo urbano panchine in cemento

L’arredo urbano da Ugento Lecce

Ubiurbe, è un azienda di ideazione, progettazione e realizzazioni di complementi di elementi di l’arredo urbano. Gli arredi urbani da noi realizzati, sono frutto di una ricerca progettuale molto specifica realizzata in gran parte di manufatti come panchine in cemento, fioriere in cemento, dissuasori, cestini e altri con parti mobili funzionali che si inseriscono perfettamente nell’immagine degli spazi aperti della città.

Affiancando l’acciaio e il legno ai nostri articoli principalmente in calcestruzzo, riusciamo a unire l’eleganza e la solidità di elementi di arredo per spazi urbani, unici nel loro genere e aumentando il valore urbanistico della vostra città e momenti di vero piacere una volta utilizzati.

La nostra esperienza nell’Arredo Urbano

Ubiurbe a Ugento in provincia di Lecce, è un giovane marchio che porta avanti la storica tradizione e l’esperienza nella lavorazione di complementi di arredo per le città.

Ogni sua fase di realizzazione, viene curata nei minimi dettagli dal nostro personale che ne cura ogni fase di lavorazione, garantendo e rispettando alti standard qualitativi che rappresentano l’azienda UbiUrbe made in Italy.

panchine in cemento lungo mare

Panchine in cemento per l’arredo urbano

Passione per l’arredo degli spazi aperti

Da molti anni molti elementi di arredo urbano si basano soprattutto su materiali duraturi nel tempo, UbiUrbe, lavora da anni nella produzione di manufatti in calcestruzzo per la casa e di elementi per l’arredo urbano come dissuasori, fioriere, fontane, panchine, tavoli e cestini, accostati per alcuni componenti, da materiali anch’essi di pregio e stile quali legno e acciaio, ornato anche da greca decorativa.

Un catalogo vasto di articoli di nuovi elementi che arricchiscono lo spazio esterno elementi che si adattano all’ambiente circostante delle città creando possibilità indispensabili garantendo i servizi necessari.

Ubi Urbe con sede a Ugento, ha una lunga tradizione nel lavoro del cemento, UbiUrbe è un nuovo marchio dalle solide radici di esperienza, rapporto con la clientela, con le amministrazioni pubbliche e private, continua il suo percorso d’innovazione innovando, con il calcestruzzo, nuovi elementi per il decoro urbano, per piazze, strade, viali alberati, parchi fino ad arrivare al cliente privato.

Elementi fondamenti che contraddistinguono l’arredo urbano, riescono a unire in un solo prodotto bellezza, decoro, estetica e funzionalità.

Nel nuovo catalogo di arredo urbano, che potete visualizzare scaricandolo dal sito diviso per categorie direttamente in pdf nella sezione catalogo, vogliamo presentarvi i nuovi articoli, tra cui, le panchine da giardino, posacenere per esterni, tavoli e panche da esterno, dissuasori o panettoni per delimitare le strade, le nuove fioriere circolari e fioriere in cemento biancocestini portarifiuti con posacenere.

Non solo panchine e fioriere, ma diversi articoli che sono combinati con molti materiali, dal calcestruzzo, alle pietre di marmo, alla greca decorativa, all’acciaio inox, fino ad arrivare al legno e al rame, garantendo il giusto design e qualità made in Italy.

Elementi di arredo urbano semplici ma di grande personalità garantendo il funzionamento e la bellezza al servizio della comodità dei cittadini.

Ubiurbe la nuova passione per l’arredo degli spazi aperti

Ogni anno, presentiamo nuovi modelli , perché il mercato dell’arredo urbano è sempre in continua evoluzione, sempre pronto a cogliere i nuovi componenti di arredo, eco-sostenibili e sopratutto innovativi, mantenendo funzionalità e rispetto per l’ambiente.

Ddate uno sguardo dove le nostre panchine, fioriere e dissuasori vengono inseriti, contribuendo assieme al comune di appartenenza la riqualificazione di eventuale ambiti degradati che siano di livello fisico che economico-sociale e direttamente anche al miglioramento dello spazio vitale della città.

Send this to a friend